Alcuni giochi d’azzardo pericolosi

Certamente sembra “brutto” dire che alcuni giochi sono più patologici di altri… ma dato che ci siamo sempre espressi sul fatto di rispettare le statistiche -se fatte con coscienze e da persone qualificate- che possono dare un quadro generale da tenere presente e da confrontare con l’andare del tempo e con il periodo “storico” che stiamo vivendo. Abbiamo un dato statistico che rispettiamo e vogliamo commentare molto brevemente: i giochi che sembrano caratterizzare maggiormente la categoria dei giocatori sono “le scommesse ai cavalli, il gioco in borsa, le slot machine, ilbiliardo ed altri giochi di abilità per danaro come il Golf”. Questi giochi, e le slot machine sono “sempre segnalate”, sembrano essere praticati più frequentemente dai giocatori patologici rispetto ai non patologici ed a quelli a rischio.

Ad esempio le scommesse sui cavalli sono un gioco che comporta un coinvolgimento emotivo forte se viene praticato all’interno del suo contesto naturale -l’ippodromo- e prevede oltre tutto il fatto di dedicare molto tempo al gioco. Le scommesse sono un tipo di gioco che viene praticato molto di piùdai giocatori patologici, ma anche dai giocatori a rischio ed anche da quelli occasionali e non patologici. Quello che emerge da questa ricerca, e che fa indubbiamente riflettere, è che i comportamenti di gioco d’azzardo si associano ad altri comportamenti di dipendenza da sostanze e/o da alcool: quindi, un ridimensionamento dell’offerta di gioco, una promozione sulla prevenzione per contrastare il Gap, vanno indubbiamente accompagnati da una “corposa” riduzione della pubblicità che viene rivolta principalmente ai giovani.